Miglior smartwatch più economico in vendita

Allora, chi sarà la prossima ragazza “It” con il miglior smartwatch economico in circolazione? Con una così ampia selezione di smartwatch tra cui scegliere al giorno d’oggi, a volte può essere difficile dire chi sono i veri esperti e chi vuole solo venderti un orologio. Per fortuna, è da un po’ di tempo che facciamo orologi e recensioni tecniche e abbiamo un’idea abbastanza chiara di cosa è caldo e cosa non lo è, quindi è ora di dare un’occhiata più da vicino a questo nuovo caldo cinturino. Prima di tutto, cosa sono gli smartwatch? Sono orologi da polso che offrono informazioni come il tempo, la velocità, la distanza, ecc… e sono indossati al polso, proprio come un orologio sportivo.

Il miglior smartwatch economico deve ovviamente essere uno che funziona alla grande con il vostro telefono o altro dispositivo mobile di scelta, e deve avere tutto il necessario in un’unica interfaccia facile da usare. È importante che siate in grado di “toccare” l’orologio e ottenere tutte le vostre informazioni senza dover aprire un’altra app o andare in un’altra app per controllarlo. Quindi, ecco i vincitori attuali del nostro ultimo round up di smartwatch: Apple Watch Serie 4. Questo orologio sta bene a tutti, soprattutto se si indossa una bella pelle o un panno scuro. Le grandi caratteristiche sono sempre il cardiofrequenzimetro, le funzioni del calendario e il GPS, ma le altre grandi parti di questo orologio sono i colori (che includono un bel rosso e blu), il modo in cui legge il vostro tempo, quanto è facile entrare e uscire da una modalità attiva, e il comfort generale.

Il secondo classificato LG Watch Urbane era quasi l’opposto dell’Apple Watch Series 4 per molti aspetti, infatti. Mentre la Series 4 era facile da usare, facile da leggere, aveva la migliore durata della batteria, e aveva tutte le altre caratteristiche che cercheremmo in un grande smartwatch, l’Urbane aveva alcuni problemi di cattura. Non che gli altri orologi non fossero utili, ma mancavano alcune delle cose che ci piacerebbe avere in uno smartwatch, come il monitoraggio del battito cardiaco, ecc. Alla fine, probabilmente è stata un’idea migliore per dare una possibilità al secondo classificato, perché è venuto fuori che a nessuno di questi piaceva davvero indossare orologi, quindi non c’era molta richiesta per loro.

Tutto quello che occorre sapere in merito lo trovi sul sito smartwatch-migliori.it.