Il prezzo del fornetto per unghie incide sulla qualità?

In commercio ci sono tante marche e modelli Come già sottolineato, è possibile trovare sul mercato tantissime marche e modelli di fornetti per unghie, che rientrano in fasce di prezzo tanto variabili.

Perchè scegliere fornetti per unghie di marca.
In genere, si può affermare che il prezzo si incrementa a seconda del numero di funzioni per cui un modello determinato si distingue: per prima cosa, fa la differenza la tecnologia su cui il funzionamento del fornetto va a basarsi, ossia bulbi UV oppure luci a LED, e la potenza del modello, anche eventuali ricambi che sono compresi in dotazione. I bulbi e le luci LED rappresentano proprio la componente più costosa della lampada per unghie, perchè sono di fatto i soli responsabili della efficienza ed anche della rapidità del trattamento e, dunque, dell’accuratezza del risultato finale. Scegliere una tecnologia a LED porterà all’acquisto di fornetto per unghie maggiormente sofisticato e, allora, una maggiore spesa.

I modelli base potranno essere arricchiti da un timer, in genere da 120 secondi, oppure di un timer multiplo che interromperà l’emissione di raggi UV ogni 30, 60, 90 e 120 secondi nel caso dei fornetti per unghie di elevata fascia di prezzo, altri modelli sono invece impreziositi da un display digitale capace di poter mostrare con precisione lo scorrere del tempo, e quindi i secondi rimanenti prima che termini il trattamento di asciugatura.
In base al modello scelto, il costo potrà variare da poche decine di euro fino ad anche 100 €.
La scelta del Miglior fornetto per unghie dipenderà sempre dall’utilizzo che se ne vuole fare: per un uso domestico sarà consigliabile orientarsi a modelli di base, invece i modelli maggiormente avanzati sono raccomandati per un utilizzo professionale, come nel caso di un salone di bellezza. In alternativa si potrà valutare l’acquisto di un modello avente caratteristiche basilari per poi passare migliorata la tecnica e la manualità, a modelli che sono maggiormente sofisticati e costosi.

Vista la grande varietà di marche disponibili, la scelta di un fornetto per unghie sembrerebbe un complesso procedimento, sarà possibile in realtà semplificare molto la scelta concentrandosi su un elemento tanto importante: la presenza oppure no del marchio CE, che va ad attestare che il prodotto in questione è stato prodotto in base alle norme stabilite dalla comunità europea ed è funzionale e sicuro ad ogni effetto.

Tanti modelli presenti sul mercato sono delle riproduzioni scadenti di modelli di migliori marchi, comprando tali imitazioni di dubbia qualità, con prezzi bassi senza certificazioni, si rischierà di comprare un prodotto privo di garanzia in caso di guasto e poco efficaci rispetto i fornetti per unghie originali.